Le Origini

Nel 1970 a Conventello, paesino in piena campagna ravennate, il signor Carlo Zoli costruisce un piccolo bar, che diventa subito il punto di attrazione dei ragazzi della zona;  qui la giovane moglie Rosanna inizia a  fare la pizza al tegamino, bianca con gli affettati o anche con semplici condimenti, ed in seguito propone la propria cucina casalinga.

Nasce così il ristorante – pizzeria CZ (dal nome del fondatore), che pian piano si amplifica e nel 1996 ne diventa gestore il figlio Claudio Zoli.

Fin dalle origini CZ punta su una sana ed autentica cucina romagnola, con piatti semplici e pasta fatta in casa; sul versante pizza l’evoluzione è più particolare, poiché viene inventata una pizza sottile e di forma allungata, servita su un tagliere di legno e proposta con condimenti sempre più numerosi e fantasiosi, ed ultimamente anche con impasti speciali. Obiettivi costanti restano la buona qualità degli ingredienti e la disponibilità di tutto lo Staff ad offrire un buon servizio ai propri clienti.